Inviare GIF animate su WhatsApp

whatsapp-logo-2
WhatsApp è stata appena aggiornata su iOS con l’introduzione del supporto per le GIF animate. In questa pagina spieghiamo tutti i metodi per inviare immagini animate con il servizio
WhatsApp è stato appena aggiornato con il supporto per le GIF animate. Gli utenti possono adesso inviare e ricevere le proprie GIF attraverso il servizio, oppure semplicemente scoprirle e condividerle attraverso servizi specifici come Giphy e Tenor, o con le tastiere dedicate. Si possono inoltre condividere come GIF video più brevi di sei secondi e le Live Photos tipiche dei modelli più recenti. L’aggiornamento che introduce le novità è la versione 2.16.15 dell’applicazione.

GIF è l’acronimo di Graphics Interchange Format che identifica un formato di immagini particolarmente vecchio la cui popolarità è aumentata moltissimo negli ultimi periodi. Permette di inviare immagini brevi ed estremamente immediate, senza suono. Nel corso del tempo il formato ha saputo rispondere benissimo alle necessità di condivisione spicciola del web moderno, ed è spesso utilizzato come “reazione” a commenti di altri utenti. Perfetto per i social, insomma.

Ma come fare a condividere le GIF animate su WhatsApp? Le procedure sono al solito semplificate e particolarmente veloci, anche se rese leggermente più ostiche dal fatto che le GIF non sono ancora supportate nativamente da iOS per il salvataggio e la riproduzione in locale. Per condividere GIF con WhatsApp è quindi necessario scaricare ed installare l’ultimo aggiornamento, che trovate a questo indirizzo su App Store, se avete un iPhone.

Come inviare un video in formato GIF con WhatsApp
È possibile inviare qualsiasi video come GIF su WhatsApp, a patto che sia lungo massimo 6 secondi. Per farlo è necessario premere sul tasto + sulla sinistra dello spazio per inserire un nuovo messaggio, selezionare Libreria Foto & Video e scegliere il video da inviare. Se è più lungo di 6 secondi è sufficiente ridurre la durata editandolo. Per convertire in GIF è sufficiente premere sul selettore “Video-GIF” presente sulla parte in alto a destra della schermata, e poi inviare normalmente.
Come inviare una Live Photo in formato GIF con WhatsApp
WhatsApp consente di inviare anche Live Photo convertendole in formato GIF, anche se la funzionalità al momento in cui scriviamo è prevista solo per chi possiede uno smartphone con supporto al 3D Touch, cioè al riconoscimento della pressione applicata durante l’interazione. Per inviare una Live Photo in formato GIF su WhatsApp è sufficiente scegliere la foto da inviare, premere con forza (Peek) e trascinare l’immagine verso l’alto. Nel menu a comparsa selezionare “Seleziona come GIF”, e poi inviare.

Le Live Photo sono supportate su iPhone 6S, iPhone 7 e iPhone SE, incluse le varianti Plus, tuttavia non è ancora possibile inviare Live Photo come GIF su WhatsApp con il modello SE dal momento che non supporta il 3D Touch.

Come copia-incollare una GIF su WhatsApp
Non è possibile salvare GIF su iOS per poi inviarle tramite WhatsApp, tuttavia è possibile aggirare questa restrizione semplicemente con un copia-incolla. Se volete condividere una GIF che avete trovato su internet è possibile premere e lasciare premuto sull’immagine animata e selezionare il tasto Copia. A questo punto tornate su WhatsApp e lasciate premuto sulla casella di testo per inserire un nuovo messaggio selezionando l’opzione Incolla.
Come inviare una GIF su WhatsApp usando una tastiera GIF
Su iOS è possibile installare tastiere di terze parti, e alcune includono la possibilità di cercare GIF online e condividerle. Fra queste segnaliamo Giphy, iGIF o Gboard, che vanno scaricate da App Store e configurate attraverso le Impostazioni seguendo le istruzioni su schermo. Selezionando la tastiera su WhatsApp all’interno della finestra della conversazione è possibile copiare la GIF dalla tastiera e incollarla come avevamo visto nel paragrafo precedente.
Come inviare una GIF su WhatsApp con Android e WhatsApp Web?
Al momento in cui scriviamo la funzionalità non è ancora presente su WhatsApp per Android, ma è molto probabile che arriverà presto anche sul robottino verde dal momento che è disponibile su una versione beta del client. WhatsApp Web è attualmente in grado di riprodurre le GIF animate, ma non è ancora possibile inviarle con il client per PC.

fonte: http://www.hwupgrade.it/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.© Tutto il materiale è di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari.