Kaffeine

È ormai comune usare il PC per fruire dei contenuti multimediali: musica, film e persino trasmissioni televisive. L’avvento del digitale terrestre, oltre alla proliferazione di nuovi canali anche in HD, ha facilitato la visione dei programmi TV tramite computer. Il vantaggio di usare un tuner TV sul PC è che può essere programmato facilmente e in maniera versatile: si può ad esempio registrare una trasmissione mentre si è assenti da casa per vederla comodamente in seguito. La visione dei canali televisivi è possibile grazie alle chiavette DVB-T/T2: la maggioranza delle chiavette in commercio è supportata da Linux e i driver sono pubblicamente scaricabili. Solitamente sono le stesse aziende produttrici a rilasciarli, perché si è scoperto che GNU/Linux è il sistema migliore per la realizzazione di mediacenter. Esistono vere e proprie distro GNU/Linux che svolgono questo compito, ma a volte si può voler guardare la televisione dal PC desktop mentre si fa altro, come navigare sul Web. Per questo serve un programma “standalone” installabile nel sistema operativo. VLC è certamente un ottimo player, ma non è un mediacenter, ed è scomodo per guardare la TV. Molto meglio ricorrere a Kaffeine.
Per prima cosa bisogna assicurarsi che la chiavetta DVB-T sia installata correttamente: molte chiavette, come quelle basate su chip RTL2833, vengono riconosciute automaticamente. Anche alcune delle comuni chiavette Hauppauge vengono riconosciute correttamente, altre no. In tal caso si possono scaricare i driver dal sito Linuxtv dando dal terminale i seguenti comandi:

kaffeine1

cd /lib/firmware/
sudo wget https://linuxtv.org/downloads/firmware/sms1xxx-hcw-55xxx-dvbt-02.fw
Adesso è possibile inserire la chiavetta nella presa USB del computer.

kaffeine2
La schermata principale di Kaffeine presenta le varie opzioni disponibili: più che un riproduttore multimediale, Kaffeine è costruito come un mediacenter, quindi la schermata Avvio permette di scegliere cosa fare, e le varie opzioni sono disponibili anche premendo i tasti con i rispettivi numeri, il che torna utile si si sta utilizzando un telecomando. L’opzione numero 5 permette l’uso della TV digitale.

kaffeine3
Cliccando sul menu Televisione/Configura televisione si apre una semplice finestra di configurazione. Nella scheda del Dispositivo1 è importante scegliere una sorgente del segnale radio: visto che ci si trova in Italia, l’opzione migliore è Scansione automatica Italia.

kaffeine4
Nella scheda Opzioni generali, invece, si può indicare quale cartella utilizzare per le eventuali registrazioni. Inoltre, si può richiedere un aggiornamento dei dati di sintonia, in modo da facilitare la ricerca dei canali.

kaffeine5
Chiusa la finestra di configurazione del televisore, si può cliccare sul menu Televisione/Canali. Questa finestra permette l’organizzazione dei canali. Prima di tutto, naturalmente, si devono trovare i canali premendo sul pulsante Avvia scansione. Kaffeine controllerà tutte le frequenze disponibili per cercare canali radiotelevisivi. Completata la scansione, basta selezionare quelli che si vogliono mantenere (anche tutti, volendo) e cliccare sul pulsante Aggiungi selezionati.

kaffeine6
I canali televisivi e radiofonici sono ora integrati in Kaffeine: basta cliccare su uno dei canali nell’elenco per avviare la riproduzione. La casella di ricerca permette la rapida identificazione di uno specifico canale, visto che ce ne sono molte decine. Se si vede qualcosa di interessante, si può decidere di registrare immediatamente il programma sul disco rigido cliccando il pulsante Registrazione immediata, a forma di floppy. Verrà creato un apposito file all’interno della cartella indicata nella finestra di configurazione della televisione, con il nome basato sul canale scelto e l’orario di inizio della registrazione. Registrazione che avviene in alta qualità.

kaffeine7
Kaffeine offre anche, tramite l’apposito pulsante, la Guida ai programmi. Kaffeine, infatti, rileva dai vari canali televisivi anche le metainformazioni, ovvero il nome dei vari programmi, la descrizione e la durata. Questo non solo aiuta l’utente a trovare il programma televisivo che preferisce, ma anche a pianificare le registrazioni. Quando si seleziona un programma, si può cliccare sul pulsante Registra spettacolo. In questo modo Kaffeine registrerà automaticamente quel programma televisivo dall’inizio alla fine. Opzione utile quando bisogna uscire di casa e non si vuole perdere uno spettacolo interessante.

kaffeine8
È addirittura possibile chiedere a Kaffeine, tramite il pulsante Pianifica registrazione, di registrare automaticamente un certo programma TV. Per esempio, si può decidere di registrare il canale Italia1 dalle 15:20 alle 16:00. E si può chiedere a Kaffeine di farlo soltanto oggi, tutti i giorni o solo in alcuni giorni della settimana (ad esempio solo il sabato e la domenica). Ricordiamo che la registrazione di materiale televisivo per uso personale non è proibita, ma è illegale diffondere eventuali registrazioni tramite P2P o consegnandole ad altre persone.
fonte: http://punto-informatico.it/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità del materiale. Pertanto, non è un prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all’art. 1, comma III della L. n. 62 del 7.03.2001.© Tutto il materiale è di proprietà e il copyright dei rispettivi proprietari.